Mastopessi
Dott. Alfio Scalisi - Chirurgo Plastico a Catania

Mastopessi Catania - mastoplasticalocalsoft.it

L’obiettivo dell’intervento di mastopessi a Catania è quello di rimodellare il seno, sollevandolo e migliorandone la forma senza variare le dimensioni. Può essere eseguita in associazione alla mastoplastica additiva con protesi, se si desidera anche un ingrandimento del seno.

La Mastopessi è l'intervento di lifting del seno. Viene eseguito normalmente per risollevare il seno abbassato a causa degli anni o di alcuni eventi precisi, come l'allattamento. Considerato come uno degli interventi più adatti per restituire alle mamme il loro seno prima della gravidanza, la mastopessi è un intervento di grande successo perché porta il seno ad una posizione naturale, con un effetto complessivo di ringiovanimento. L'incisione viene eseguita sotto l'areola e arriva sino alla base del seno. La cicatrice sottostante può essere più o meno visibile però è facilmente copribile.

Vantaggi

  • Solleva e ringiovanisce il seno
  • Elimina la pelle flaccida
  • Corregge la posizione e la grandezza delle areole mammarie
  • Aumenta l'autostima

Risultati attesi e rischi

I risultati sono immediati, dopo l'intervento la paziente potrá vedere l'aspetto definitivo del seno. Essendo un intervento con anestesia generale i rischi sono quelli di qualunque intervento chirurgico: infezione e problemi di cicatrizzazione. Inoltre, possono insorgere altre complicanze come la comparsa di ematomi o emorragie, asimmetria mammaria, perdita di sensibilitá nella zona del capezzolo o della areola.

L'intervento

Il medico analizzerá il livello di caduta del seno e valuterá se necessario o meno l'inserimento di una protesi. In seguito ad un'incisione submammaria il medico eliminerá la pelle in eccesso, sollevando il seno e ricollocando l'areola. Se questa ha una dimensione eccessiva dovuta alla caduta del seno il chirurgo la ridurrá in modo che l'effetto sia proporzionato.

Dopo l'intervento

Dopo l'intervento il medico consiglierá una settimana di riposo. Dopo questo periodo la paziente potrá ritornare alla sua routine quotidiana evitando comunque sforzi e di guidare.

Controindicazioni

La mastopessi è controindicata nelle donne in gravidanza o che stanno allattando; non si raccomanda neanche nei casi in cui si presentino problemi coronarici, circolatori, di coagulazione o ipertensione. Non si esegue su minorenni.

trattamento

Mastoplastica Additiva

Scopri di più
Trattamento

Mastoplastica Riduttiva

Scopri di più
trattamento

Mastopessi

Scopri di più
Trattamento

Sostituzione Protesi Mammarie

Scopri di più